is3 (is3) wrote,
is3
is3

come fare nuove ucraina in regione di thula

Si sa che Tula è lo scudo della Russia. Ma il fatto è che questo non è samovar, armi e prjanik di Tula. Ma affari qui nell' abbattute:

Die russische Verhaulinie (russisch Засечная черта, Украинная линия) bestand etwa vom 13. bis zum 18. Jahrhundert. Hierbei handelte es sich um ein aus speziellen Aufforstungen, Erdwällen und einem Ring aus Festungsstädten bestehendes System von Befestigungsanlagen, die an den südlichen und südöstlichen Grenzen des Moskauer Großfürstentums bzw. später des Russischen Zarentums errichtet worden waren. Hierdurch sollten die häufigen Angriffe effektiver abgewehrt werden.

Non ho intenzione di parlare della interconnessione di memoria biologica e l'albero della vita, l'importanza della foresta naturale per la sopravvivenza dei primati addomesticati ma vorrei dire solo che dove prima c'è stato un bosco e adesso c'è una steppa - lì c'è un vento che cammina non solo su campi ma anche nelle menti degli abitanti. Quindi per trasformare la regione di Tula nella piazza d'armi per la vicina Ucraina basta semplicemente non cambiare nulla e prima di tutto:

1) I maschi umani di alto rango continuano la caccia legale e illegale a animali selvatici fuori dai cespugli sparando con le armi quale comprarono per i soldi o i trofei donati per furto.

2) Continuano disboscamenti legali e illegali come quello disboscamento in Tula vicino a Venev:



Con questo scopo la vigente legge del bosco è necessario conservare senza cambiamenti.
Infatti è stato redatto e ha fatto pressioni al posto della vecchia legge sovietica (progettato per la cura e l'imboschimento) in favore delle realtà del mercato libero (progettato per lo sviluppo economico efficace del fondo forestale).

По русски: http://tula-city.livejournal.com/125863.html

On English: http://is3.soundragon.su/165
Subscribe
  • Post a new comment

    Error

    default userpic

    Your reply will be screened

    When you submit the form an invisible reCAPTCHA check will be performed.
    You must follow the Privacy Policy and Google Terms of use.
  • 0 comments